La rivoluzione digitale come un diluvio (E chi non è salito sull'Arca non aveva capito)

“Mio nonno era capostazione a Schio, e un giorno del 1931 portò mio papà bambino a visitare una grande proprietà ai confini con la compagna. Si trattava di una villa, pertinenze, prati ma soprattutto depositi per le merci e stalle per i cavalli. Il proprietario era fallito e di mestiere faceva il trasportatore. Conosceva mio nonno perché da anni con i carri trainati da cavalli recapitava alle industrie della zona le materie prima che arrivavano per ferrovia.  Aveva bisogno urgente di realizzare. Mio nonno non ne fece niente, ma a me è rimasto impresso il motivo del fallimento: quell’imprenditore non aveva capito in tempo il passaggio dal cavallo al motore a scoppio“. Marco Amendola, Responsabile di SPE

SCUOLA DI POLITICA ED ECONOMIA: NESSUNO PUO’ CHIAMARSI FUORI DALLA TECNOLOGIA
L’ edizione 2018, "IO SONO ARTIGIANO: Panorami digitali per le imprese del futuro", si svolgerà tra settembre 2018 a febbraio 2019, per un totale di dodici incontri, incentrati sull’impatto che le nuove tecnologie hanno e avranno nelle aziende artigiane e nel loro ruolo. Ad approfondire i dodici temi saranno: Federico Neresini, Agostino Maggioni, Antonio Candiello, Alberto Cammozzo, Emiliano Fabris, Francesco Gambarotto, Juan Narbona, Mario Polito, Mauro Vaia, Mirco Mazzuccato, Paolo Gubitta, Paolo Rizzi, Gaia Passamonti.
Una Scuola di Alta Formazione in partnership con l’Università di Padova, docenti universitari e relatori dal mondo economico e della cultura di grande spessore per aiutare i partecipanti a costruire la loro Arca di Noè che li preservi dal diluvio digitale: accelerato, irreversibile, sconvolgente per le nuove generazioni e per i mercati. Nessuno può chiamarsi fuori dalla tecnologia. 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
 

Nuova edizione di Scuola di Politica ed Economia

Il 15 settembre 2018 riparte la Scuola di Politica ed Economia, giunta alla sedicesima edizione.
Il tema principale del nuovo ciclo riguarda i cambiamenti introdotti dalle nuove tecnologie e che impatto avranno nelle aziende artigiane.
IOT (internet delle cose), Manifattura 4.0, Artigiani Digitali… mostri all’angolo della strada o straordinarie opportunità di crescita? Durante le lezioni racconteremo la frontiera presente e futura della ricerca tecnologica e digitale in Italia e nel mondo e le sue ricadute immediate nella nostra vita quotidiana.Un percorso alla ricerca del vantaggio competitivo rappresentato dalle nuove frontiere della Manifattura 4.0.

IO SONO ARTIGIANO
Trasformare, creare, produrre servizi, vivere e far vivere il nostro territorio, generare valore per sé e per gli altri. Nel mondo digitale tutto questo sta cambiando e il concetto stesso di valore sta assumendo un significato diverso.Il lavoro artigiano avrà un posto anche nel futuro?Il mondo digitale avrà bisogno dei beni e dei servizi generati dall’artigianato?Quale valore economico potrà essere generato nel mondo dell’economia 4.0?Durante il corso saranno offerte nuove prospettive per reinterpretare e reinventare l’offerta dell’impresa artigiana per un mercato che sta cambiandoValori da reinventare, interpretare, offrire ed altrettante opportunità di crescita per le persone e l’impresa. Una Scuola di Alta Formazione in partnership con L’Università degli Studi di Padova che diventa strumento finalizzato ad un progetto condiviso.Un progetto di riposizionamento strategico per le imprese e per il territorio.Un progetto inedito che mira a fornire nuove armi e più potenti strumenti per competere nel mercato.Un fare che diventa sapere che a sua volta apre a nuove opportunità.

Per informazioni e il calendario visualizza il depliant