spe header 2017

Nuova edizione di Scuola di Politica ed Economia

Il 15 settembre 2018 riparte la Scuola di Politica ed Economia, giunta alla sedicesima edizione.
Il tema principale del nuovo ciclo riguarda i cambiamenti introdotti dalle nuove tecnologie e che impatto avranno nelle aziende artigiane.
IOT (internet delle cose), Manifattura 4.0, Artigiani Digitali… mostri all’angolo della strada o straordinarie opportunità di crescita? Durante le lezioni racconteremo la frontiera presente e futura della ricerca tecnologica e digitale in Italia e nel mondo e le sue ricadute immediate nella nostra vita quotidiana.Un percorso alla ricerca del vantaggio competitivo rappresentato dalle nuove frontiere della Manifattura 4.0.

IO SONO ARTIGIANO
Trasformare, creare, produrre servizi, vivere e far vivere il nostro territorio, generare valore per sé e per gli altri. Nel mondo digitale tutto questo sta cambiando e il concetto stesso di valore sta assumendo un significato diverso.Il lavoro artigiano avrà un posto anche nel futuro?Il mondo digitale avrà bisogno dei beni e dei servizi generati dall’artigianato?Quale valore economico potrà essere generato nel mondo dell’economia 4.0?Durante il corso saranno offerte nuove prospettive per reinterpretare e reinventare l’offerta dell’impresa artigiana per un mercato che sta cambiandoValori da reinventare, interpretare, offrire ed altrettante opportunità di crescita per le persone e l’impresa. Una Scuola di Alta Formazione in partnership con L’Università degli Studi di Padova che diventa strumento finalizzato ad un progetto condiviso.Un progetto di riposizionamento strategico per le imprese e per il territorio.Un progetto inedito che mira a fornire nuove armi e più potenti strumenti per competere nel mercato.Un fare che diventa sapere che a sua volta apre a nuove opportunità.

Per informazioni e il calendario visualizza il depliant

Iniziano le lezioni di SPE

La Bellezza Desiderata

Si sono chiuse le iscrizioni per il 15° Ciclo di SPE e a febbraio 2017 inizierà il corso di Alta Formazione in collaborazione con l'Università degli Studi di Padova: "Le risorse dell'impresa artigiana per la competizione sui mercati globali: desiderio del bello, innovazione tecnologica e identità territoriale".

 

umberto curiRelatore del 1° incontro sarà il prof. Umberto Curi, docente ordinario di Storia della Filosofia presso l'Università degli Studi di Padova, che affronterà "L'epoca della tecnica e il nuovo uomo digitale". 

Sabato 11 febbraio ore 9:00

4 Ottobre 2016 - Anteprima corso 2017 di SPE

Martedì 4 ottobre 2016 alle ore 18.30 presso la Sala Fraglie di Confartigianato Vicenza in Via E. Fermi, 201 verrà presentato il nuovo corso della Scuola di Politica ed Economia per l'anno 2017 dal titolo "La Bellezza Desiderata".
In questa occasione verranno illustrati argomenti, dettagli e novità del nuovo ciclo della SPE.

E' gradita una conferma di presenza rispondendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Visualizza la locandina

 

Il 2017 di SPE...

Dodici desideri di bellezza

Desiderio di potenza. L’epoca della tecnica e il nuovo uomo digitale.

Desiderio di possesso. Alla conquista del mondo: che cos’è la Globalizzazione?

Desiderio di sicurezza. “Io non ho paura!” Migranti e migrazioni nell’economia e nella società.

Desiderio di consumare. La febbre della Terra e i limiti dello sviluppo.

Desiderio di conoscere. Le onde gravitazionali e altre storie…

Desiderio di creare. “Io robot”: i robot sono arrivati tra noi.

Desiderio di fare. Davide contro Golia: distretti – territorio – reti.

Desiderio di piacere agli altri. Con gli occhi dello straniero:  l’Italia è veramente diversa?

Desiderio di lasciare traccia. “Aspetta che faccio una foto!” Viaggio nel paesaggio italiano.

Desiderio di appartenenza. Il nostro valore aggiunto. Italia patria delle mille capitali e  delle mille comunità.

Desiderio di non mollare. IOT (internet delle cose), Manifattura 4.0, artigiani digitali…mostri all’angolo della strada o straordinarie opportunità di crescita?

Il Desiderio come vocazione. Desiderio di eccellere, di mettermi alla prova, di conoscermi e affrontare l’altro e  l’ignoto. Desiderio di fare ciò per cui sono nato, e che mi fa sentire vivo quando lo faccio. 

bambino che pensa2Che sia questo il sentimento che muove la vocazione di tanti Imprenditori Artigiani? È questo il cuore dell’Italia? 

 

 

Leggi tutto