spe header 2017

Camminata nei ricordi della Grande Guerra

Venerdì 8 luglio, ore 9.30, da Tonezza del Cimone faremo una camminata nei ricordi della Grande Guerra.

Nel centenario della “Strafexpedition” 1916-2016

Il culmine dei tragici eventi della Grande Guerra sull’altopiano dei Sette Comuni è stato raggiunto nell’anno 1916. Anno della spedizione punitiva da parte dell’esercito austro-ungarico che per alcuni mesi ha concentrato sui nostri monti tutte le sue forze per sfondare il fronte italiano schierato dall’Adamello all’Adriatico (…). Molti osservatori hanno notato come quello che è avvenuto sull’Altopiano in quell’anno deve essere conosciuto e ricordato perché “senza una presenza parlante della propria memoria, quei luoghi non possono vivere e mantenere un’identità”. Memoria non tanto commemorativa e celebrativa, ma memoria che “deve essere oggi presentata come serbatoio di senso e di orientamento” (M. Passarin e P. Pozzato).

soldati

qui la locandina  

Le banche... e il credito

Martedì 17 maggio ore 18.00, Sala Fraglie del Centro Congressi di Confartigianato Vicenza:

incontreremo un esperto per parlare di banche e credito, il dott. Luciano Sassetto, Direttore di Artigianfidi Vicenza.

banche

Argomenti della serata:

L’azione e l’impatto della vigilanza bancaria nell’Unione europea e negli stati nazionali.

Come migliorare i rapporti tra banca e impresa.

Come evolvono i modelli industriali e operativi delle banche.

Per partecipare: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 0444.168326

Dai fasti alla decadenza...

Venerdì 13 maggio ore 17.00:
 
vicenza piazza dei signori

Dopo la scorsa lezione “Storia dell’economia. Nulla è caso: chi siamo e perché la nostra è la terra delle mille Imprese”, continuiamo il discorso incominciato con il prof. Edoardo Demo e approfondiamo:
 
"Le cause e le vicende che hanno portato l'economia e la società vicentina e veneta dai fasti rinascimentali del XVI secolo alla decadenza della dominazione austroungarica".
 

La terra delle mille Imprese!

La prossima lezione in calendario del nostro Corso di Alta Formazione 2016, sabato 23 aprile, ore 9.00  è
 
“Storia dell’economia. Nulla è a caso: chi siamo e perché la nostra è la terra delle mille Imprese”.

demo2
Con il Prof. Edoardo Demo che è storico dell’economia vicentina, è dal 2014 Professore Associato di Storia Economica presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università degli Studi di Verona, è stato Coordinatore del progetto di ricerca "L'economia e la società vicentina ai tempi di Palladio" in occasione del quinto centenario della nascita di Andrea Palladio e tra gli altri incarichi è dal 2011 membro del Consiglio Scientifico del Centro di Cultura e Civiltà Contadina/Biblioteca Internazionale "La Vigna" di Vicenza.
 
 
Tra i molti testi di cui è autore :
“L’anima della città. L’industria tessile a Verona e Vicenza, 1400-1550,” - Milano, Ed. Unicopli, 2001.
“Sete e mercanti vicentini alle fiere di Lione nel XVI secolo”-  in La pratica dello scambio. Sistemi di fiere, mercanti e città in Europa (1400-1700), a cura di P. Lanaro, Venezia, Marsilio, 2003.
“Una città di ricchezze assai abbondanti e molto ‘traffichevole’: Vicenza nel secolo di Palladio” in L’evoluzione dell’impresa e lo sviluppo di un sistema-territorio eccellente. Collaborazione, tecnologia e visione globale: il Nordest verso il 2059, a cura di M. Bordignon e P. Mantovani, Venezia, Marsilio, 2009.