spe header 2017

Marco Almagisti - Una democrazia possibile

copertina Almagisti 1democrazia possibileMarco Almagisti - Una democrazia possibile. Politica e territorio nell'Italia contemporanea.

ed. 2016. Carocci Editore - Collana: Frecce, n.217
  • ISBN 13 9788843079278

Una democrazia possibile. Politica e territorio nell'Italia contemporanea: Quali sono le caratteristiche della democrazia italiana? Da quali sorgenti origina la sua particolare fisionomia? Come mai l'Italia è l'unica democrazia consolidata ad aver visto crollare l'intero sistema politico negli anni Novanta? E quali strade si stanno percorrendo per superare una crisi politica ormai ventennale? Il libro fa comprendere le dinamiche profonde del caso italiano con un approccio di politologia storica che collega la nascita e l'evoluzione delle istituzioni democratiche con le matrici culturali presenti nei contesti locali Accanto ai grandi accadimenti storici, nelle pagine del volume, si riscopriranno i sentieri in cui si formano e cambiano le culture politiche diffuse, ossia quell'insieme di norme sociali condivise, linguaggi, riti, pratiche sociali, visioni del mondo che hanno contribuito a definire nel tempo l'identità di milioni di italiani. Reconstructing the history of parties in contemporary Italy and two local companies emblematic which the Veneto "white" and "red" Tuscany, the text shows that Italian politics today has its roots in unresolved conflicts in the country's history

StampaEmail

Maria Stella Righettini - Elementi di scienza dell'amministrazione.

elementi di scienza dellamministrazione righettiniMaria Stella Righettini - Elementi di scienza dell'amministrazione. 
Appunti sul caso italiano.

Ed. 2005 Edizioni Lavoro
ISBN 7313-101-8

Il presente volume – che aggiorna in modo significativo la precedente edizione – intende fornire una serie di strumenti per comprendere il funzionamento delle amministrazioni pubbliche italiane, dando conto dei cambiamenti più significativi in atto dagli inizi degli anni Novanta.
Alla luce della tradizione storica e del processo di integrazione europea, il manuale ricostruisce la filosofia ispiratrice, la nascita e l’attuazione delle politiche di riforma amministrativa che si sono succedute in Italia dall’approvazione delle leggi 142/90 e 241/90 e poi del dlgs 29/93, seguendone i percorsi normativi e attuativi in alcuni importanti ambiti di attività.
I principali temi affrontati sono: le riforme del management pubblico e del sistema dei controlli esterni e interni, la nascita e lo sviluppo di nuove politiche nell’ambito delle relazioni con il pubblico (qualità e comunicazione) e dell’e-government. Un’attenzione particolare è rivolta alle privatizzazioni locali e nazionali delle utilities e alla diffusione delle Autorità indipendenti che stanno attualmente modificando il sistema di regolazione pubblica dei mercati.


StampaEmail

Marco Almagisti - La qualita' della democrazia in Italia. Capitale sociale e politica.

carocci ed. la qualità della democrazia in Italia Almagisti  Marco Almagisti - LA QUALITA' DELLA DEMOCRAZIA IN ITALIA. Capitale sociale e politica.

 ed. 2011. Carocci Editore - Collana: Studi Superiori
 ISBN: 9788843061488

Che cosa impedisce all’Italia di superare una crisi politica ormai ventennale? La lunga transizione cominciata negli anni novanta ha trovato un  approdo? La scomparsa dei partiti di massa che hanno costruito la Repubblica ha lacerato il rapporto tra istituzioni e società locali? Quale  legame esiste tra capitale sociale e qualità democratica di un paese? Il libro, in una nuova edizione aggiornata, risponde a questiinterrogativi  soffermandosi sui rapporti fra il sistema politiconazionale e due società locali emblematiche, quali il Veneto "bianco" e la Toscana "rossa". Nel ripercorrere le vicende di leader e partiti, il testo ricostruisce valori e prassi condivisi da milioni di cittadini, nella consapevolezza che soltanto ripristinando un tessuto connettivo fra istituzioni, partiti e cittadini sarà possibile concludere una transizione che dura da troppo tempo.

StampaEmail

Alessandro Roncaglia - Il mito della mano invisibile

copertina Il mito della mano invisibileAlessandro Roncaglia - Il mito della mano invisibile

Il mercato è, secondo molti, quel meccanismo automatico, quasi naturale, retto da una 'mano invisibile' che conduce spontaneamente alla crescita e al benessere collettivi. Ma è così? O, piuttosto, il mercato è una costruzione sociale che richiede regole e indirizzo? Un'analisi controcorrente del concetto di libertà, che riscopre il mercato come luogo di incontro tra società ed economia.

StampaEmail

Chiara Saraceno - Il welfare. Modelli e dilemmi della cittadinanza sociale

Il WelfareChiara Saraceno - Il welfare. Modelli e dilemmi della cittadinanza sociale

Un lusso che non possiamo più permetterci, per alcuni. Un pilastro a tutela dei diritti e dell'accesso ai beni comuni, per altri. I welfare state sono esperienze squisitamente nazionali, esposti alle sfide della crisi e della globalizzazione, ma anche delle trasformazioni demografiche e culturali. Questo libro ci spiega come sono nati e come si sono sviluppati, dando forma a modelli diversi di cittadinanza. L'accesso ad un reddito minimo, all'assistenza sanitaria e alla pensione, la protezione dalla disoccupazione, l'organizzazione del sistema scolastico e dei servizi per l'infanzia, le politiche di conciliazione famiglia-lavoro definiscono infatti sistemi di diritti e di risorse fortemente differenziati anche all'interno del contesto europeo.

Leggi tutto

StampaEmail